Coronavirus a Lungro, invitato a battesimo risulta positivo: chiusa la Cattedrale

Il sindaco del centro del Cosentino ha disposto anche la chiusura degli uffici comunali. Tutti i partecipanti alla cerimonia saranno sottoposti a tampone

26
di Redazione
14 ottobre 2020
18:25
Veduta su Lungro
Veduta su Lungro

Chiusi per due giorni gli uffici comunali e la Cattedrale "San Nicola di Mira" di Lungro, nel Cosentino. Entrambe le strutture dovranno essere sanificate.

 

Lo ha disposto il sindaco, Giuseppino Santoianni, dopo che uno dei partecipanti ad un battesimo, tenutosi sabato scorso nella Cattedrale di Lungro, è risultato positivo al Covid- 19. Lo stesso primo cittadino, con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha altresì invitato tutti coloro che sabato hanno partecipato al successivo "ricevimento", tenutosi in un castello di Serragiumenta, a essere responsabili e ad evitare altri contatti fino a giorno 20 «data in cui verranno effettuati i relativi tamponi dall’Asp di Castrovillari».

 

Tieniti aggiornato su tutti i casi di coronavirus in Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio