Coronavirus, morto l’informatore scientifico di Rende: il cordoglio del sindaco

«Ci stringiamo al dolore della famiglia e a loro promettiamo di proseguire nel rispetto ferreo delle regole oggi vigenti. Per il nostro bene e per quello della nostra città» sono le parole del primo cittadino Manna

di Redazione
19 marzo 2020
12:48
180
Il sindaco di Rende, Marcello Manna
Il sindaco di Rende, Marcello Manna

«È il momento della riflessione e del silenzio per chi non è più tra noi»: a dirlo in una nota stampa il sindaco di Rende, Marcello Manna, alla notizia del decesso del paziente rendese ricoverato nel nosocomio di Cosenza.

 

«La nostra comunità –ha proseguito il primo cittadino- si stringe al dolore della famiglia del nostro concittadino spirato all’ospedale dell’Annunziata. Le nostre condoglianze in un momento così difficile e la promessa, a loro che da vicino vivono la tragedia di non potere neanche piangere il loro caro, di proseguire nel rispetto ferreo delle regole oggi vigenti. Per il nostro bene e per quello della nostra città».

 

«Solo uniti possiamo farcela, mai come ora dobbiamo dimostrare responsabilità verso noi stessi e verso i nostri cari», ha concluso il sindaco.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio