Coronavirus, ancora un morto a Cosenza. Giornata drammatica in Calabria

Si tratta di un anziano di 80 anni. Era ricoverato nel nuovo reparto di pneumologia dell'Annunziata attiguo all'unità operativa di malattie infettive 

152
di Salvatore Bruno
24 marzo 2020
19:08

Si allunga la striscia delle vittime da coronavirus in Calabria. Nel nuovo reparto di pneumologia attiguo a quello di malattie infettive dell’Annunziata, ricavato nei locali da cui ha traslocato l'ematologia, ha perso la vita un anziano di 80 anni.

Tragico bilancio

In questa tragica giornata sono cinque le persone che hanno perso la vita. Due, originarie di San Lucido, sono decedute in rianimazione a Cosenza, una nel reparto di pneumologia del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Nel complesso sono adesso 11 i pazienti affetti da Covid-19 che hanno perso la vita nella regione.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio