Coronavirus nel Catanzarese: bimba positiva a Borgia, negativi gli altri alunni e i docenti

Rientra l'allarme nella scuola primaria di Roccelletta. Nei prossimi giorni l'intera classe continuerà a osservare la quarantena domiciliare obbligatoria 

26
di Luana  Costa
6 ottobre 2020
16:18
L’istituto comprensivo di Roccelletta di Borgia
L’istituto comprensivo di Roccelletta di Borgia

Rientra l'allarme scattato ieri a Roccelletta di Borgia, nel Catanzarese, a seguito della riscontrata positività di una bambina frequentante la scuola primaria. Questo pomeriggio sono giunti dal laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro i risultati dei tamponi eseguiti sui 23 alunni della medesima classe e sul personale docente e ata. Tutti sono risultati negativi.  

 

L'intera classe era stata isolata già dalla giornata di ieri su disposizione del sindaco del comune di Borgia, Elisabet Sacco, dopo aver appreso della positività della madre della bambina, risultata positiva a sua volta. Nel pomeriggio di ieri il dipartimento Prevenzione dell'Asp di Catanzaro aveva provveduto ad eseguire gli screening su tutte le persone potenzialmente entrate in contatto con la bambina a scuola. Questo pomeriggio i risultati negativi.

 

Su disposizione del sindaco l'intera classe continuerà ad osservare la quarantena domiciliare obbligatoria per i prossimi giorni. Gli alunni svolgeranno le lezioni attraverso la didattica a distanza.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio