Coronavirus, l'ospedale di Cosenza raccoglierà dati sull'antireumatico salvavita

Il nosocomio ha aderito allo studio promosso dall'Aifa e dall'Istituto Pascale di Napoli. Intanto nuovo balzo in avanti dei casi sulla costa jonica: 6 in più ad Oriolo, 10 in più a Corigliano-Rossano

52
di Salvatore Bruno
6 aprile 2020
22:34

«Il Tocilizumab è un farmaco assolutamente salvavita». Il direttore dell’Unità operativa di malattie infettive dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza Antonio Mastroianni non ha dubbi.

Lo studio sul Tocilizumab

Per questo, anche sulla base dell'esperienza maturata nelle ultime settimane, il suo reparto parteciperà alla raccolta dei dati ed allo studio osservazionale promosso dall’Aifa e dall’Istituto Pascale di Napoli per valutare gli effetti del trattamento condotto con il farmaco antireumatico della Roche. L’obiettivo è produrre dati scientificamente validi e consentire di valutare l’impatto terapeutico del trattamento.

Cresce la diffusione ad Oriolo

Nel frattempo si aggrava la situazione del comune di Oriolo dove è raddoppiato il numero dei ricoverati, passati da due a quattro, mentre i positivi asintomatici hanno toccato quota 17. Crescono i casi anche a Corigliano-Rossano, dove sono 25 le persone affette da coronavirus, dieci delle quali ospedalizzate.

Sindaco verso la guarigione

Si apprende inoltre del sensibile miglioramento delle condizioni di salute del sindaco di Rogliano Giovanni Altomare. Il primo cittadino del comune del Savuto, tra quelli dichiarati zona rossa con ordinanza della presidente della Regione Jole Santelli, è in attesa di essere sottoposto alle analisi per verificarne la guarigione.

Ricoveri e quarantene

Nel complesso i ricoveri in provincia di Cosenza sono 56 così distribuiti: 39 nel reparto di malattie infettive e nell'attigua pneumologia; due in rianimazione, nove nel centro Covid di Rogliano, sei all'ospedale Iannelli di Cetraro. Due cosentini inoltre, sono in cura al Policlinico Mater Domini di Catanzaro in terapia intensiva

La situazione comune per comune

Cosenza 6 ricoverati, 13 in isolamento domiciliare

Rende 1 ricoverato, 2 in isolamento domiciliare

Corigliano-Rossano 10 ricoverati, 25 in isolamento domiciliare

Altomonte 1 ricoverato, 2 in isolamento domiciliare

Amantea 1 ricoverato, 2 in isolamento domiciliare

Belsito 1 ricoverato, 3 in isolamento domiciliare

Bocchigliero 2 ricoverati, 15 in isolamento domiciliare

Cariati 2 ricoverati

Carpanzano 1 ricoverato, 2 in isolamento domiciliare

Casali del Manco 1 ricoverato

Cassano Jonio 2 in isolamento domiciliare

Castrovillari 1 in isolamento domiciliare

Cetraro 2 in isolamento domiciliare

Colosimi 1 in isolamento domiciliare

Dipignano 1 ricoverato, 3 in isolamento domiciliare

Figline Vegliaturo 1 in isolamento domiciliare

Francavilla Marittima 1 ricoverato, 1 in isolamento domiciliare

Frascineto 1 in isolamento domiciliare

Fuscaldo 2 ricoverati, 1 in isolamento domiciliare

Grimaldi 1 in isolamento domiciliare

Mangone 2 in isolamento domiciliare

Marano Marchesato 1 ricoverato

Marzi 3 ricoverato, 1 in isolamento domiciliare

Mendicino 1 in isolamento domiciliare

Montalto Uffugo1 in isolamento domiciliare

Oriolo 4 ricoverati, 17 in isolamento domiciliare

Paola 2 ricoverati, 2 in isolamento domiciliare

Pianecrati 1 ricoverato

Praia a Mare 1 ricoverato

Roggiano Gravina 2 ricoverati

Rogliano 8 ricoverati, 25 in isolamento domiciliare

San Lucido 4 ricoverati, 41 in isolamento domiciliare

Santo Stefano di Rogliano 1 ricoverati, 3 in isolamento domiciliare

Scala Coeli 1 ricoverato, 2 in isolamento domiciliare

Terranova da Sibari 2 in isolamento domiciliare

Tortora 1 in isolamento domiciliare

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio