Coronavirus, anche le mamme di Catanzaro si mobilitano per aiutare l'ospedale

L'iniziativa è partita dal gruppo facebook “Mamme di Catanzaro e dintorni”. Raggiunto un primo traguardo di 600 euro ma la raccolta prosegue: «Aiutateci ad aiutare»

598
di Rossella  Galati
22 marzo 2020
13:13

È una catena di solidarietà che si rafforza ogni giorno quella nata per sostenere e supportare lo straordinario lavoro che stanno svolgendo in queste settimane i medici e tutto il personale degli ospedali calabresi per combattere il coronavirus.  E a mobilitarsi in queste ore sono anche le mamme catanzaresi che fanno parte del gruppo facebook “Mamme di Catanzaro e dintorni” che conta più di 8800 membri. Tutto è partito da un semplice post: “Io la butto lì – ha scritto l’utente  Roy Roll – siamo 8816 mamme, se donassimo un euro ciascuno sarebbe una donazione importante, che ne pensate?”.

«Aiutateci ad aiutare»

E così, sono bastate solo poche ore per superare la cifra di 600 euro che saranno destinati all’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. E mentre la raccolta prosegue e le adesioni continuano a crescere, ecco il messaggio delle mamme catanzaresi:  «Non possiamo restare indifferenti rispetto a quanto sta accadendo intorno a noi. I medici, gli infermieri, gli oss, stanno lavorando anche per noi, per salvare e tutelare vite umane. Invitiamo tutte le mamme del nostro comprensorio, e non solo, ad iscriversi al nostro gruppo fb e aderire alla nostra iniziativa. C’è bisogno di noi, del nostro aiuto. Solo stando tutti uniti riusciremo a vincere questa difficile e dura battaglia contro un nemico invisibile».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio