Coronavirus Rizziconi, aumentano i contagi: chiuse le scuole per 10 giorni

Con i due nuovi positivi salgono a 13 i contagi nel popoloso centro della Piana di Gioia Tauro. Con l'ordinanza del sindaco istituti chiusi fino al 14 novembre

44
di Francesco Altomonte
2 novembre 2020
14:18

Dopo un periodo di relativa tranquillità aumentano i casi di positività al Covid -19 anche a Rizziconi, così come in tutta la Piana di Gioia Tauro. Secondo i dati forniti dal sindaco Alessandro Giovinazzo, sono due i nuovi casi a Rizziconi, un aumento che porta il totale a 13 positivi.

 

L’aumento dei contagi ha spinto il primo cittadino di Rizziconi a chiudere di tutte le scuole da domani 3 novembre fino al 14 di novembre.

«Vogliamo evitare – ha detto Giovinazzo - dei rischi inutili al momento per i nostri concittadini per questo abbiamo deciso di chiudere le scuole».


«La situazione – ha dichiarato il sindaco di Rizziconi Alessandro Giovinazzo durante una diretta Facebook - è sempre più delicata».

Una situazione che starebbe degenerando negli ultimi giorni per un panico diffuso in paese.

«Chi fa il tampone da privato – ha ammonito il primo cittadino - deve informare le autorità sanitarie competenti e non dire in giro di avere fatto il test alimentando così il panico tra i cittadini».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio