Coronavirus a Vibo, il sindaco denuncia i positivi «irresponsabili»

Limardo ha segnalato i contagiati che non hanno osservato le misure obbligatorie. «Hanno messo a repentaglio la salute pubblica»

di Redazione
13 marzo 2020
14:42
Maria Limardo
Maria Limardo

Il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo ha reso noto di avere denunciato i cittadini che nei giorni scorsi «irresponsabilmente» non hanno ottemperato alle misure precauzionali obbligatorie previste per coloro che sono rientrati in città provenienti dalle zone rosse.

«Si tratta di persone – è detto in una nota del Comune di Vibo Valentia – che sono successivamente risultati positivi alla prova del tampone e che pertanto hanno messo a repentaglio la salute pubblica con il loro comportamento irresponsabile».

«A conclusione di tutta questa attività amministrativa ho ritenuto necessario – ha detto il sindaco di Vibo Valenti – portare a conoscenza dell'autorità giudiziaria questi fatti per le valutazioni del caso». Nel territorio della città sono tre le persone risultate positive al Covid-19.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio