Coronavirus, uffici della Regione Calabria chiusi fino al 4 maggio

La proroga della chiusura fa riferimento a quanto previsto dal decreto di Conte. Si accede per appuntamento

di Redazione
16 aprile 2020
13:47

Gli uffici centrali e periferici della Regione Calabria «resteranno chiusi al pubblico fino al 4 maggio 2020, salve richieste di appuntamento connesse all’erogazione dei servizi pubblici essenziali».

Lo comunica il Dipartimento Organizzazione e Risorse umane, specificando che la proroga della chiusura al pubblico degli uffici centrali (Cittadella) e periferici dell’ente fa riferimento a quanto previsto dal Dpcm del 10 aprile in tema di contenimento del coronavirus.

Il Dipartimento Organizzazione della Regione fa comunque presente che «le informazioni sullo stato dei singoli procedimenti possono essere richieste mediante l’invio di mail e pec».

Infine, si dispone che «l’accesso agli uffici di collaboratori e consulenti esterni o personale dell’assistenza tecnica è inibito, salvo comprovate ragioni di assoluta urgenza da attestarsi da parte del dirigente responsabile».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio