Coronavirus nel Vibonese, un nuovo caso: è una donna rientrata dalla Romania

È risultata positiva al tampone al suo rientro. Ora è in isolamento. L'Asp ha disposto test a tappeto dopo il caso Soverato

167
13 agosto 2020
21:45

È una donna di nazionalità romena il nuovo caso accertato di coronavirus nel territorio vibonese. A confermarlo è il dipartimento di prevenzione dell'Asp di Vibo Valentia precisando che l'interessata è rientrata dal Paese di origine, dove aveva trascorso un periodo di vacanza e ieri ha effettuato il tampone del quale nella giornata odierna è arrivato il responso. Ad ogni modo, già dall'arrivo nella provincia di Vibo, la donna è stata sottoposta ad isolamento da parte delle autorità sanitarie evitando contatti con persone.

Il caso Soverato

A seguito della vicenda di Soverato sono molti i giovani che hanno frequentato le discoteche dove si è recato il giovane risultato positivo. Per questo il dipartimento di Vibo ha deciso di disporre già dalle prossime ore tamponi a tappeto in numerosi centri della provincia nei confronti di chi ha preso parte alle serate di questo periodo. Anche i sindaci stanno invitando i concittadini che tra sabato 8 e domenica 9 agosto 2020 fossero stati in quei locali di Soverato a comunicarlo con urgenza alle autorità sanitarie in modo da predisporre le dovute precauzioni ed eventuali tamponi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio