Coronavirus a Cosenza, c'è un'altra vittima: si è spenta all'ospedale Annunziata

Perde la vita una 87enne ricoverata in Malattie infettive nel nosocomio: proveniva dal centro Covid di Rogliano. Salgono a 32 i decessi nella provincia bruzia da quando è deflagrata l'epidemia

78
di Salvatore Bruno
11 maggio 2020
13:53

In cura nel reparto di malattie infettive dell'Annunziata di Cosenza, non ce l'ha fatta una 87enne da qualche tempo ricoverata dopo aver contratto il coronavirus.

Il bilancio in provincia

Si tratta di una ex ospite del centro Covid di Rogliano, trasferita nell'ospedale del capoluogo dopo la chiusura del Santa Barbara. È la 32esima vittima della provincia bruzia. Un'altra nonnina di 93 anni si era spenta nella serata di sabato scorso.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio