Cosenza, afferra i figli cercando di gettarli fuori dalla finestra: fermato dalla polizia

Tensione nel quartiere Rivocati per le intemperanze di un cittadino già destinatario di un divieto di avvicinamento alla moglie. Prima ha minacciato la compagna con una bombola di gas, poi si è accanito sui piccoli, tra cui un neonato

40
di Salvatore Bruno
8 novembre 2021
12:35

Momenti di tensione questa mattina nel quartiere Rivocati di Cosenza, per le intemperanze di un cittadino extracomunitario già destinatario di un divieto di avvicinamento alla moglie per precedenti maltrattamenti.

Faccio scoppiare tutto

Senza curarsi della restrizione, si è recato nell'abitazione della donna minacciando di far esplodere l'immobile con l'ausilio di una bombola di gas già presente nell'appartamento. Poi, secondo quanto si è appreso, in preda ad uno scatto d'ira avrebbe provato a gettare i figli dalla finestra, tra i quali anche un neonato. Alcuni vicini hanno allertato il 113.


L'intervento della polizia

Sul posto sono giunti gli agenti della squadra mobile. L'uomo è stato fermato. Necessario anche l'intervento dei sanitari per soccorrere uno dei minori coinvolti, rimasto ferito in maniera fortunatamente lieve. Della vicenda è stato informato il magistrato di turno per i provvedimenti del caso.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top