Cosenza, allarme incendio in centro ma era un antifurto

Arrivano i vigili del fuoco per la fuoriuscita di fumo da un negozio ma si trattava di un congegno anti-intrusione, di ultima generazione scattato accidentalmente

8
di Salvatore Bruno
4 aprile 2021
23:16

L’arrivo dei vigili del fuoco e la fuoriuscita di fumo da un negozio di abbigliamento, aveva fatto ritenere che vi fosse un principio di incendio all’interno di un negozio di Corso Mazzini a Cosenza. In realtà, invece era scattato un antifurto. Si tratta di un congegno anti-intrusione di ultima generazione, accidentalmente innescato dallo scostamento di un capo d’abbigliamento e che sprigiona una coltre bianca per disorientare eventuali malintenzionati. Sul posto anche gli operatori di un istituto di vigilanza, ma per fortuna si è trattato solo di un falso allarme.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top