Cosenza, ancora fuori di casa le famiglie di località Macchia della Tavola

VIDEO | Sgomberate il 27 novembre scorso, rischiano di trascorrere in albergo il giorno di Natale

2
di Salvatore Bruno
13 dicembre 2018
17:04

Il rischio di trascorrere il Natale lontano dalle proprie abitazioni è concreto per le famiglie residenti in Contrada Macchia della Tavola e costrette a sloggiare a causa di un costone pericolante, sovrastante l’unica via d’accesso a questo gruppetto di case. Dal 27 novembre scorso l’amministrazione comunale ha sistemato questi cinque nuclei familiari, 11 persone in totale, in albergo. Le ultime piogge hanno acuito la situazione di instabilità della collina, da cui continuano a scivolare giù colate di fango insieme a massi di notevoli dimensioni.

 

Dopo gli interventi tampone serve un'opera strutturale

Nell’ambito di un primo intervento urgente, una ditta ha proceduto a rimuovere le pietre pericolanti, mentre gli stessi residenti hanno sistemato alla meno peggio la strada con del brecciolino, necessario a consentire la transitabilità delle auto. Occorre però un’opera di contenimento strutturale, di carattere duraturo, da porre in essere anche con l’ausilio di una rete protettiva. L’investimento si aggira sui 150 mila euro. Secondo quanto si è appreso, l’ufficio tecnico di Palazzo dei Bruzi ha predisposto un progetto in tal senso che sarà vagliato dalla giunta lunedì prossimo 17 dicembre. Nel frattempo, il tratto rimane chiuso al passaggio veicolare e pedonale e chi lo attraversa lo fa a proprio rischio e pericolo.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio