Coronavirus Cosenza, caso positivo all’istituto delle Canossiane

Al fine di evitare un nuovo focolaio, l'Asp ha disposto l'isolamento per tutti colori i quali vivono nell'edificio. Nel frattempo effettuati i tamponi e ricostruita la rete dei contatti

49
di Redazione
23 settembre 2020
15:36

È stata disposta la quarantena per quanti vivono all'interno dell'istituto delle Canossiane di Cosenza, dopo l'accertamento, da parte della task force dell'Azienda sanitaria provinciale, di un caso di coronavirus. L’istituto è occupato da alcune famiglie bisognose che ora sono in attesa di ricevere le ordinanze di quarantena.

 

Per precauzione i sanitari, infatti, stanno procedendo in questo momento a disporre l'isolamento di tutti gli ospiti della struttura, al fine di evitare un nuovo focolaio, e stanno ricostruendo tutta la catena dei contatti. Da quanto si apprende, sono stati già effettuati tutti i tamponi alle persone che si trovano nella struttura. Si tratta di un centinaio di cittadini che risiedono nello stabile in via Tommaso Arnone, a pochi passi dall'Ospedale dell'Annunziata, già tenuto in considerazione nei mesi scorsi dai sanitari della task force dell'Asp.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio