Cosenza: cede viadotto durante i lavori, morto un giovane operaio

Una nuova morte sul lavoro. Causata dal cedimento di un pilone durante i lavori sull'autostrada Salerno Reggio Calabria. Muore un operaio di 25 anni.

di Redazione
2 marzo 2015
20:30

L'incidente si è verificato sul cantiere della Salerno Reggio Calabria intorno alle 17. La vittima è Miholca Adrian, operaio di 25 anni, travolto dal crollo di un pilone. Già avviati gli accertamenti dell'Anas, che ha inviato una commissione interna per ricostruire le cause del cediemento, durante i lavori sul cantiere. L'incidente sulla quinta campata del viadotto 'Italia'. La campata, che doveva essere demolita, è crollata improvvisamente travolgendo il giovane operaio. 

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio