Bancarotta fraudolenta

Cosenza, chiusa l’inchiesta sul crac di Banca Brutia: 18 persone indagate

Nel mirino la gestione dell'istituto di credito dal 2009 al 2018. Sono 53 i capi d'accusa contestati dalla procura in base all'indagine della guardia di finanza

54
di Antonio Alizzi
6 febbraio 2022
14:39
Il tribunale di Cosenza
Il tribunale di Cosenza

La procura di Cosenza, coordinata dal procuratore capo Mario Spagnuolo, ha chiuso l’inchiesta sulla presunta bancarotta fraudolenta della “Banca Brutia” di Cosenza. Le indagini, condotte dalla Guardia di Finanza di Cosenza e coordinate dal pubblico ministero Margherita Saccà, coinvolgono 18 persone, da ritenere innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

L’avviso di conclusioni delle indagini preliminari, notificato nei giorni scorsi dal Nucleo di Polizia tributaria del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, comprende 53 presunte condotte fraudolente.


Bancarotta “Banca Brutia” di Cosenza, gli indagati

I fatti contestati sarebbero iniziati nel 2009 e terminati nel 2018. Sotto la lente d’ingrandimento delle Fiamme Gialle sono finiti:

  • Antonio Coscarella (presidente del Consiglio di amministrazione dal 2005 al 2014)
  • Mario Fabiano (vicepresidente e componente del Cda di Banca Brutia dal 2005 al 2011)
  • Roberto Bonofiglio (componente del Cda dal 2005 al 2013)
  • Giovanni Coglitore (componente del Cda di Banca Brutia e dg di Banca Brutia dal 2007 al 2010 e dal 2012 al 2014)
  • Francesco Bruni (componente del Cda di Banca Brutia dal 2011 al 2014)
  • Giuseppe Davide Aiello (componente del Cda di Banca Brutia dal 2012 al 2014)
  • Alfonso Mario Cosentino (vicepresidente dal gennaio 2014 all’ottobre del 2014 e componente del Cda dal 2013 al 2014)
  • Katia Pia Stancato (componente del Cda dal 2013 al 2014)
  • Salvatore Baldino (componente del Cda dal 2005 al 2012)
  • Antonio Barone (componente del Cda dal 2005 al 2009)
  • Filippo Grandinetti (componente del Cda dal 2005 al 2009)
  • Antonio Intini (componente del Cda dal 2005 al 2010)
  • Giovanni Mirabelli (componente del Cda dal 2005 al 2013)
  • Eustachio Ventura (componente del Cda dal 2005 al 2011)
  • Luigi Santo (componente del Cda dal maggio del 2010 al dicembre del 2010)
  • Nunzio Guglielmi (dg di Banca Brutia dal 2010 al 2012)
  • Francesco Cribari (presidente del Collegio sindacale dal 2008 al 2014)
  • Angela De Marco (presidente del Collegio sindacale dal 2007 al 2008)

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top