Cosenza, controllo del territorio: due arresti della polizia

Verifiche ad ampio spettro nell'area urbana degli agenti della questura supportati dalle unità cinofile di Vibo Valentia

di Salvatore Bruno
31 gennaio 2019
17:41
5

Nel corso di un’operazione di controllo del territorio gli agenti della questura di Cosenza hanno arrestato due persone: R.M. di 57 anni per inosservanza agli obblighi di legge relativi alla sua sottoposizione alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, e D.E.R. di 53 anni, per evasione dagli arresti domiciliari.

Intenso lavoro di prevenzione del crimine

Con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale e delle unità cinofile della questura di Vibo Valentia, sono stati inoltre condotte verifiche ad ampio spettro. Questo il bilancio del lavoro svolto: 5 posti di controllo allestiti nell’area urbana; 1 persona denunciata in stato di libertà; 280 persone identificate; 123 veicoli controllati; 13 perquisizioni effettuate; 2 persone segnalate per consumo di sostanze stupefacenti; 90 persone controllate perché sottoposte agli obblighi di legge; 1 veicolo rubato rinvenuto.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio