Cosenza, dipendente dell’Azienda ospedaliera positivo al Covid: uffici evacuati e tamponi per tutti

Un lavoratore del settore amministrativo ha contratto il coronavirus. L'Asp fa sanificare i locali, tutti gli altri impiegati in strada in attesa di sottoporsi al test per escludere ulteriori contagi

22
15 ottobre 2020
14:02

Tutti in fila (non troppo ordinata) in attesa di sottoporsi al tampone. Era questa la scena stamattina davanti alla direzione generale dell'Azienda ospedaliera di Cosenza, i cui uffici sono stati evacuati in attesa delle dovute sanificazioni dopo la scoperta di un caso di positività al Covid-19 tra il personale.

 

La notizia ha reso necessarie le verifiche su tutti gli altri dipendenti, che si sono riversati su via San Martino nello spazio antistante la sede dell'Ao in attesa di effettuare il test. Qualche segnale di nervosismo tra i presenti, complice forse anche l'assembramento venutosi a creare. La scelta dell'Asp di effettuare immediatamente i tamponi, hanno assicurato alcuni degli impiegati in fila, dovrebbe permettere una rapida ripresa delle attività negli uffici.
Stando al personale, la riapertura della direzione generale dell'Ao sarebbe attesa già nella mattinata di domani per evitare di prolungare l'interruzione di servizi essenziali. Non si esclude però che, vista la quantità di tamponi da verificare, la pausa si possa protrarre più a lungo di quanto previsto dai più ottimisti.

 

Tieniti aggiornato su tutti i casi di coronavirus in Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio