Cosenza, accordo raggiunto: Prendocasa lasciano l’ex Hotel Centrale

Le famiglie dei senzatetto saranno accolte in appartamenti affittati a spese di Palazzo dei Bruzi e in un’ala dell’edificio delle Canossiane di Viale della Repubblica

19
di Salvatore Bruno
1 giugno 2019
15:15

L’ex Hotel Centrale era stato occupato dai Prendocasa il 30 dicembre del 2017. Un’azione fulminea per dare un tetto a decine di famiglie condannate fino a quel momento ad arrangiarsi sotto i ponti. La struttura, privata ma abbandonata da anni a causa dei guai giudiziari della società proprietaria, era così diventata il ricovero per uomini, donne e bambini ed il simbolo della contestazione contro le istituzioni incapaci di trovare una soluzione al disagio abitativo.

Il 3 giugno il trasloco nei nuovi appartamenti

Adesso, dopo una lunga trattativa con la Prefettura, la Regione ed il Comune di Cosenza, è arrivata una soluzione. Lunedì prossimo 3 giugno, l’ex albergo sarà liberato e gli occupanti troveranno posto in alcuni appartamenti presi in affitto dall’amministrazione di Palazzo dei Bruzi e in un’ala dell’ex convento delle Canossiane di Viale della Repubblica. Contestualmente gli attivisti del movimento, terranno una conferenza stampa per rendere noti i particolari dell’accordo.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio