La presentazione

Cosenza, il colonnello Spoto è il nuovo comandante provinciale dei carabinieri: subentra a Sutera

L'ufficiale ha incontrato questa mattina gli operatori dell’informazione. Nel corso dell’incontro ha ribadito il massimo impegno dei suoi uomini al servizio dei cittadini

56
di Salvatore Bruno
6 settembre 2021
10:46
A destra il colonnello Spoto
A destra il colonnello Spoto

Presentazione ufficiale questa mattina, per il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza. Il colonnello Agatino Saverio Spoto ha incontrato gli operatori dell’informazione. Subentra al colonnello Piero Sutera.

Quarantasette anni, coniugato, di origini partenopee, il colonnello Spoto, dopo aver frequentato la prestigiosa scuola militare Nunziatella di Napoli, è entrato all’accademia militare di Modena e completato il ciclo di studi triennale presso la scuola ufficiali carabinieri, massimo istituto di formazione dell’Arma conseguendo la laurea magistrale in Giurisprudenza.


Nel suo ampio curriculum, spiccano gli incarichi di natura operativa maturati in Sardegna, quale comandante prima della radiomobile e successivamente della compagnia di Cagliari, poi in Umbria al comando della compagnia di Perugia. Ha operato, inoltre, al comando della compagnia di Roma Ostia e in Toscana, ricoprendo l’incarico di comandante del reparto operativo di Firenze. Quella di venire in Calabria è stata una sua precisa scelta. Nel corso dell’incontro ha ribadito il massimo impegno dei carabinieri al servizio dei cittadini.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top