Cosenza, il Comune pronto a costituirsi contro l’ex sindaco Mario Occhiuto

La decisione è stata presa nell'ultima riunione di Giunta. Rischia il processo anche Giuseppe Cirò, ex capo della segreteria del primo cittadino

319
di Antonio Alizzi
3 dicembre 2021
19:41

La Giunta comunale di Cosenza, presieduta dal sindaco Franz Caruso, nell’ultima riunione ha deciso di costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico di Mario Occhiuto (difeso dall’avvocato Nicola Carratelli), ex sindaco della città dei Bruzi, e Giuseppe Cirò (difeso dall’avvocato Francesco Chiaia), ex capo segreteria dell’architetto nel periodo in cui amministrativa Palazzo dei Bruzi, accusati a vario titolo dei reati di peculato e falso.

L’udienza preliminare si terrà il prossimo 10 dicembre alle ore 9 davanti al giudice per l’udienza preliminare di Cosenza. Rischiano il processo anche altri due imputati.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top