Cosenza, in funzione la Centrale Operativa dell'Asp dedicata all'emergenza Covid

INTERVISTA | Attivato da pochi giorni, il servizio fornisce supporto alle persone positive asintomatiche o con lievi sintomi. Gli operatori rispondono sette giorni su sette, dalle ore 8 alle ore 20

63
di Salvatore Bruno
19 novembre 2020
18:25
Gli operatori della Centrale Operativa Territoriale al lavoro
Gli operatori della Centrale Operativa Territoriale al lavoro

I telefoni squillano senza sosta da ogni angolo della provincia di Cosenza. Migliaia le richieste di assistenza già arrivate nella Centrale operativa Territoriale allestita nei locali Asp di Serra Spiga, dove ha sede anche il 118.

Lavoro di squadra

Il servizio, entrato in funzione soltanto da pochi giorni, fornisce un supporto a soggetti Covid o sospetti Covid. La principale interfaccia sono i medici di base. La Cot recepisce soprattutto attraverso il loro filtro le istanze, attivando la risposta più adeguata entro le successive 24 ore attraverso le Usca, ma anche con la collaborazione del settore delle Cure Domiciliari Integrate e delle Guardie Mediche.

Un numero unico

Gli operatori rispondono al numero unico 0984.835583 tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20 festivi compresi. Quindici le linee disponibili, ma il flusso dello chiamate ha già indotto a chiedere il raddoppio per evitare che alcuni utenti non riescano a mettersi in contatto con la centrale.

Evitare l'approdo in ospedale

L'obiettivo è tenere sotto controllo l'epidemia offrendo cure adeguate anche ai soggetti che non necessitano di assistenza ospedaliera. Le modalità di funzionamento nel'intervista a uno dei coordinatori del progetto, Vincenzo Gaudio

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio