Cosenza, latitante internazionale rintracciato e arrestato dalla polizia

Si tratta di un cittadino iracheno sul quale pende un mandato di cattura europeo emesso dalla Francia per favoreggiamento di immigrazione clandestina. Rischia dieci anni di carcere

89
di Salvatore Bruno
4 dicembre 2020
13:43
Le volanti della questura di Cosenza
Le volanti della questura di Cosenza

Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalla Francia poiché ritenuto componente di una organizzazione criminale dedita al favoreggiamento della immigrazione. Gli agenti della squadra volante di Cosenza lo hanno rintracciato ed arrestato nel piazzale delle autolinee.

Falsa identità

Si tratta di un cittadino iracheno di 31 anni, G.K.G. L'uomo è stato fermato nell'ambito delle attività di controllo del territorio disposte dal Questore Giovanna Petrocca. Per sfuggire alla giustizia si era munito di un alias ma gli operatori di polizia sono riusciti ugualmente a risalire alla sue identità. È stato quindi arrestato e condotto nella casa circondariale a disposizione dell'autorità giudiziaria. Rischia una condanna a dieci anni di carcere.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio