Cosenza, Mancini: «Il Comune sbaglia a inviare adesso cartelle tributi»

L'ex deputato socialista biasima l'amministrazione: «Non è il momento di chiedere soldi, è il momento di darli»

27
di Salvatore Bruno
23 marzo 2021
20:09
L’ex parlamentare socialista Giacomo Mancini
L’ex parlamentare socialista Giacomo Mancini

«Nel 2021 i soldi non si chiedono, si danno. Con queste parole sacrosante il premier Mario Draghi ha spiegato la linea del governo. Purtroppo in periferia le cose vanno in una direzione opposta. E sbagliata». Così Giacomo Mancini, già deputato socialista.

Chiesti anche gli arretrati

«A Cosenza, la società incaricata dal comune della riscossione dei tributi, ha iniziato ad inviare avvisi di pagamento ai cittadini. A volte anche relativi ai cinque anni precedenti. Non è così - conclude Mancini- che si aiutano cittadini, famiglie e imprese fiaccate dalla crisi economica e sociale causata dalla pandemia».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top