Cosenza, 50enne trovato morto in centro: forse investito da un'auto pirata

I familiari di Dino Mazzei ne avevano denunciato la scomparsa. La tragica scoperta nei pressi del Ponte di Calatrava

17
di Salvatore Bruno
9 febbraio 2020
16:18

Era scomparso dalla sera di venerdì scorso 7 febbraio Dino Mazzei, di cinquant’anni. Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto nei pressi del Ponte di Calatrava, a Cosenza. Secondo quanto si è appreso, giaceva oltre il guardrail in un punto non visibile dalla carreggiata.

Forse è stato investito

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, e gli agenti della squadra volante della questura per i rilievi. Una prima ipotesi è quella che l’uomo possa essere stato investito da un’auto pirata, ma è troppo presto per conoscere l’esito degli accertamenti delle forze dell’ordine. Sulla vicenda la Procura ha aperto un fascicolo e disposto l’autopsia.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio