Cosenza, poco traffico in centro e controlli delle forze dell'ordine

VIDEO | La cautela dei cittadini riduce sensibilmente il flusso veicolare. Carabinieri all'opera per verificare l'effettiva necessità degli spostamenti. Ridotto l'orario di ricevimento degli uffici pubblici

di Salvatore Bruno
11 marzo 2020
19:30
186

Alle cinque della sera le strade del centro di Cosenza non sono mai state così libere. Per un città normalmente ostaggio del traffico, soprattutto a causa del cantiere della Metro e del Parco del Benessere, è il segnale di come i cittadini abbiano preso decisamente sul serio le disposizioni del Governo.

Guanti e mascherine

L’altro indicatore è la presenza di numerose persone dotate di mascherine e dispositivi di sicurezza. Fino a domenica erano quasi delle mosche bianche. Alle 18 tutti i locali abbassano le saracinesche: è il momento di rientrare. Questa mattina poi, sono comparsi anche alcuni posti di blocco delle forze dell’ordine: verificano che gli spostamenti dei cittadini siano effettivamente necessari.

Spostarsi solo per necessità

Sostanzialmente tre i motivi per cui ci si può allontanare da casa: lavoro, salute o sussistenza, ovvero per fare la spesa. Anche su questo fronte si registra una certa disciplina. Non ci sono particolari resse fuori dai supermercati, ma le code si formano inevitabilmente perché gli ingressi sono regolamentati per evitare che all’interno si possano formare capannelli di persone. Discorso analogo anche per le farmacie.

Orari ridotti negli uffici

Molti uffici pubblici hanno ridotto l’orario di ricevimento. Il Comune di Cosenza, in particolare, ha comunicato la sospensione delle attività di front office e di ricevimento indiscriminato del pubblico sia al settore tributi che al settore attività economiche e produttive. Il personale rimane ugualmente operativo.

Istanze on line

Lavorerà sulla base delle istanze recapitate al protocollo generale dell’Ente oppure all’indirizzo di posta elettronica certificata comunedicosenza@superpec.eu. Gli sportelli del servizio URP di Piazza dei Bruzi, invece, resteranno aperti al pubblico solo nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

 

Si raccomanda ai cittadini di recarsi presso gli sportelli per le sole pratiche ritenute più urgenti. Agli uffici si può accedere uno alla volta, fatto salvo il diritto degli accompagnatori di persone diversamente abili o con ridotte capacità motorie. Fino al 3 aprile invece saranno chiusi gli uffici della polizia municipale.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio