Aveva precedenti per violenza e rapina, espulso un 31enne

L'uomo è stato sorpreso a Cosenza dagli agenti della squadra volante ed è stato accompagnato al confine

5
di Salvatore Bruno
30 novembre 2019
11:30

Gli agenti della squadra volante della Questura di Cosenza hanno arrestato un uomo di 31 anni, T.I. di nazionalità rumena, sorpreso per le vie del centro cittadino nonostante su di lui gravasse l’obbligo di non permanere sul territorio nazionale per motivi di sicurezza. Il soggetto ha infatti precedenti per rapina a mano armata e violenza sessuale, reati di particolare gravità da cui era scaturito il provvedimento di allontanamento. A seguito di giudizio direttissimo, mediante accompagnamento è stato allontanato definitivamente dall’Italia.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio