Cosenza, sequestrato distributore di carburanti

Il decreto è stato emesso dal Gip del tribunale su richiesta della Procura. Contestata la violazione delle normative ambientali

123
di Salvatore Bruno
28 luglio 2018
10:34

Su delega della Procura della Repubblica di Cosenza, guidata da Mario Spagnuolo, gli agenti del Nucleo Decoro Urbano della polizia municipale, agli ordini dell’ispettore Luca Tavernise, hanno eseguito un provvedimento di sequestro del distributore carburanti di Piazza Loreto, in centro città. Il decreto è stato emesso dal Gip del tribunale. Alcune persone, secondo quanto si è appreso, sono state iscritte nel registro degli indagati per violazione della normativa ambientale. Contestato in particolare il reato di cui al Testo Unico ambientale, regolamentato dalla Legge 152 del 2006, per mancata autodepurazione del cosiddetto liquame da piazzale.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio