Cosenza, sorpreso a rubare in due abitazioni in 6 giorni: arrestato 60enne

La proprietaria è rientrata in casa e ha dato allarme. L’uomo è stato raggiunto e bloccato da carabinieri

di Redazione
3 giugno 2021
21:36

Arrestato due volte in meno di una settimana per furto in appartamento. Un uomo di 60 anni, che si era introdotto in un'abitazione nella centrale piazza Bilotti di Cosenza approfittando della momentanea assenza dei proprietari, è stato sorpreso dalla padrona di casa che rientrando lo ha trovato intento a rovistare nella sua stanza da letto.

La donna ha subito dato l'allarme. L'uomo ha tentato di dileguarsi ma le urla e le richieste di aiuto della donna hanno fatto accorrere diverse persone che hanno immediatamente allertato la centrale operativa dei carabinieri tramite il numero di emergenza 112. Sul posto sono state fatte confluire le pattuglia che hanno raggiunto il fuggitivo e lo hanno bloccato. Perquisito il ladro di appartamenti è stato trovato in possesso di un portafogli contenente denaro contante ed i documenti personali della donna. Inoltre, nelle sue tasche sono state trovate anche le chiavi dell'auto della coppia.


Dall'esame della posizione dell'uomo è emerso che il suo ultimo arresto risale a circa 6 giorni addietro, quando è stato sorpreso in un'abitazione nel centro storico e fermato sempre dai carabinieri. Anche in quel caso si era impossessato delle chiavi dell'auto del padrone di casa ed era stato messo in fuga da un familiare rientrato nell'appartamento. In quella circostanza era stato da un carabiniere libero dal servizio. Il sessantenne è stato posto ai domiciliari.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top