Cosenza, sventato tentativo di occupazione abusiva di un alloggio popolare

VIDEO | Tempestivo intervento degli agenti del Nucleo decoro urbano della polizia municipale in una palazzina di via Popilia. L'appartamento sta per essere assegnato agli aventi diritto 

53
di Salvatore Bruno
29 maggio 2019
21:47

Il Nucleo Decoro Urbano della polizia municipale di Cosenza, guidato dall’ispettore Luca Tavernise, ha sventato un tentativo di occupazione abusiva di un alloggio popolare, situato al numero 135/C di Via Popilia. Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini. Al loro arrivo nell’edificio interessato, hanno rinvenuto attrezzi da scasso ed il portone di ingresso dell’appartamento parzialmente divelto all’interno ed all’esterno. Con ogni probabilità i malintenzionati sono stati avvisati dell’arrivo delle forze dell’ordine, forse da un complice posizionato fuori dall'immobile, e si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce. L’appartamento sarà adesso presidiato dai reparti operativi del Nucleo, fino all’assegnazione, da parte dell’Amministrazione Comunale, ai legittimi assegnatari, primi della lista nella graduatoria dell’emergenza abitativa.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio