Cosenza, tentato scippo in pieno centro: arrestato pregiudicato

L'episodio è' avvenuto lo scorso 22 aprile ai danni di una donna. L'uomo è stato posto ai domiciliari: secondo il Gip c'è il rischio della reiterazione del reato

8
di Salvatore Bruno
6 maggio 2020
09:40

I carabinieri della compagnia di Cosenza hanno arrestato e posto ai domiciliari un 31enne pregiudicato, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip su richiesta della locale Procura della Repubblica.

 

Furto sventato dalla vittima

L’uomo è accusato di aver tentato di scippare una donna la sera dello scorso 22 aprile lungo Via Aldo Moro. A bordo di un’utilitaria avrebbe afferrato la borsa della malcapitata, pigiando poi il pedale dell’acceleratore. La vittima però, riusciva ad impedire il furto, ma cadeva rovinosamente a terra venendo anche trascinata sul marciapiede per un paio di metri.

 

Pericolo di reiterazione

I militari dell’arma hanno raccolto nei confronti del presunto autore del crimine, gravi indizi di colpevolezza tali da far scattare da parte del Giudice per le indagini preliminari, la misura restrittiva anche per il pericolo di reiterazione del reato.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio