Lieto fine

Cosenza, torna a casa il bimbo di due mesi ricoverato in terapia intensiva con il Covid

Le condizioni del neonato destavano preoccupazione per un'improvvisa perdita di peso. Ora il piccolo sta bene

825
di Salvatore Bruno
22 febbraio 2022
12:50

È tornato a casa il neonato di due mesi, ricoverato lo scorso 11 febbraio in Terapia Intensiva Pediatrica, nel Dipartimento diretto da Gianfranco Scarpelli. Le condizioni del bimbo, positivo al Coronavirus, destavano preoccupazione non tanto per la sintomatologia da Covid-19, ma per una improvvisa perdita di peso dovuta a disturbi dell’alimentazione.

Il neonato, durante il periodo di degenza, ha recuperato settecento grammi di peso riportando le sue condizioni in un quadro medico di normalità, per cui già ieri è stato dimesso dall'ospedale, per la gioia di genitori e familiari.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top