Cosenza, vandali al parco Piero Romeo ripresi dalla videosorveglianza

VIDEO | Danneggiati i pannelli utilizzati per i selfie. Le immagini consegnate alle forze dell'ordine per individuare e punire i responsabili

472
di Salvatore Bruno
18 giugno 2019
14:48

Nuovo atto vandalico a Cosenza, ai danni del Parco Piero Romeo, l'unico nel meridione in cui bambini disabili e normodotati possono giocare insieme. Si tratta del settimo episodio da quando, nel luglio del 2016, la struttura è stata inaugurata. L'ultimo, in ordine di tempo, risale al dicembre del 2018 quando ignoti hanno rubato il defibrillatore. Questa volta un gruppo di ragazzi, nella notte di domenica 16 giugno, ha divelto le cinque sagome utilizzate per i selfie, collocate tra giostre ed altalene.

Costruito grazie alla generosità dei cosentini

Il parco è stato costruito dall'associazione La Terra di Piero, presieduta da Sergio Crocco, con le risorse ricavate dagli incassi di alcune fortunate commedie in vernacolo e con le tante donazioni frutto della generosità dei cosentini. Il danneggiamento è stato ripreso dall'impianto di videosorveglianza e i volti degli autori del gesto sono visibili. Già avviate le indagini per identificarli e metterli di fronte alle loro responsabilità.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio