Covid, a Corigliano Rossano altri due morti in ospedale ma i contagi sono in calo

Si tratta di due uomini 76 e 82 anni che hanno perso la vita nella divisione del “Nicola Giannettasio”. I dati dei positivi sono in decrescita e si confermano confortanti ma il virus circola con aggressività

44
di Matteo Lauria
11 maggio 2021
12:31
Ospedale di Rossano
Ospedale di Rossano

Nelle ultime 48 ore altri due decessi al polo Covid di Rossano. Si tratta di due uomini del posto di 76 e 82anni, ricoverati al quinto piano del “Nicola Giannettasio”. Sono in atto le procedure di sepoltura che seguono le rigide regole previste dalla normativa anti-covid. 

A Corigliano-Rossano, i dati della mortalità degli ultimi 30 giorni sono scesi a 11, in netto calo rispetto all’andamento degli ultimi mesi. Meglio anche i contagi che dagli oltre 700 sono scesi a 244. Tutto questo, tuttavia, non può né deve indurre i cittadini ad atteggiamenti di rilassamento. Così come ha sottolineato nei giorni scorsi sia il direttore sanitario dell’Asp di Cosenza Martino Rizzo sia il sindaco Flavio Stasi. Il virus circola e i decessi ne sono una conferma. I punti fermi: distanziamento, mascherina e uso di igienizzanti.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top