Covid a Vibo, prorogata la chiusura delle scuole Don Bosco e Garibaldi

Con i test rapidi sarebbero emersi ulteriori contagi. Tuttavia si attendono i dati ufficiali dell’Asp, non ancora pervenuti

150
di Redazione
7 febbraio 2021
18:14

Garibaldi e Don Bosco ancora off limits. Lo ha deciso il sindaco Maria Limardo che, con propria ordinanza, ha prorogato la sospensione dell’attività didattica in presenza sia nella Scuola secondaria di primo grado, sia al Primo circolo dell’Istituto comprensivo. Con un precedente provvedimento, il sindaco aveva disposto lo stop alle lezioni in presenza fino al 6 febbraio, in ragione di alcuni casi di contagio da Covid 19 ed in attesa dei risultati sui tamponi antigenici a cui sono stati sottoposti tutti gli alunni, i docenti ed il personale tecnico amministrativo delle scuole interessate.

 


Nell’ordinanza di proroga, il sindaco spiega di aver ricevuto, nella giornata di ieri, una comunicazione dalla dirigente scolastica casi di positività al tampone antigenico «tra il personale scolastico e gli alunni», senza specificare il numero delle persone potenzialmente contagiate. Al contempo «a tutt’oggi – si legge nell’ordinanza sindacale – non sono pervenuti dati ufficiali da parte dell’Asp e che è opportuno consentire alla stessa, l’analisi di tutti i risultati al fine di effettuare una valutazione complessiva dell’evoluzione epidemiologica nei due istituti». Pertanto viene disposta dal sindaco la proroga della sospensione della didattica in presenza alla Garibaldi e alla Don Bosco dall’8 al 13 febbraio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top