Emergenza pandemia

Covid, ad Africo i contagi continuano a crescere: prorogata la zona rossa

Il centro del Reggino è blindato da inizio agosto, le misure restrittive resteranno in vigore fino a tutto il 2 settembre. Sono 99 i casi attivi, dei quali oltre il 10% registrati negli ultimi 6 giorni

832
di Redazione
25 agosto 2021
20:42

Il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha firmato un'ordinanza con la quale viene disposta la proroga della “zona rossa” nel comune di Africo (Reggio Calabria), diventato focolaio di Covid 19. Le misure restrittive restano in vigore fino a tutto il 2 settembre.

Il provvedimento si è reso necessario dopo che il dipartimento di prevenzione dell’Asp di Reggio Calabria ha comunicato che ad Africo «permane una situazione di criticità relativamente ai contagi tra la popolazione residente, con ancora 99 casi confermati attivi, dei quali oltre il 10% registrati negli ultimi 6 giorni, su una popolazione di circa 3300 abitanti, proponendo pertanto, la proroga delle misure di 'zona rossa'».


Nell'ordinanza regionale, poi, si rileva che «i dati di monitoraggio dell’ultima settimana classificano la Regione Calabria ad un livello di rischio moderato, con incidenza per 100.000 abitanti pari a 81,4 - raddoppiata negli ultimi 14 giorni - con trend in ulteriore ascesa». Africo era già stata dichiarata zona rossa agli inizi di agosto con un’ordinanza regionale a sua volta prorogata a metà del mese.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top