Emergenza pandemia

Covid, Agenas: in Calabria lieve aumento occupazione posti letto in terapia intensiva

Secondo il report della Agenzia nazionale per i servizi sanitari nella nostra regione aumento dell'1%, ma i valori in Italia restano stabili 

13
di Redazione
31 ottobre 2021
12:11

Restano stabili i valori nazionali delle occupazioni dei posti letto nei ospedali da parte dei malati di Covid, con un valore del 4% per le terapie intensive e del 5% per i reparti non critici.

Ma per quello che riguarda le terapie intensive nel Molise la percentuale sale di due punti percentuali arrivando a al 5% e di un punto in Calabria (raggiunto il 3%), Marche (che arriva al 9%) e Bolzano (al 5% totale).


Ma migliora, sempre di un punto, in Emilia Romagna, Toscana e Umbria. Aumenti nei reparti ordinari di un punto in Liguria e Trento mentre scende dell'1% in Abruzzo, Sardegna e Valle d'Aosta.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top