Covid Cassano, alunni positivi in una scuola: sospesa didattica in presenza

L'ordinanza del sindaco Papasso riguarda tutti i plessi del Biagio Lanza: consentirà anche di completare la vaccinazione del personale. «Nei prossimi giorni provvedimenti anche per gli altri istituti»

132
di Redazione
26 marzo 2021
18:36
Cassano allo Ionio
Cassano allo Ionio

Con una ordinanza del sindaco Gianni Papasso è stata disposta l'interruzione della didattica in presenza da domani e fino al 31 marzo in tutti i plessi scolastici dell'istituto comprensivo "Biagio Lanza' di Cassano allo Ionio.

A comunicarlo è stato il primo cittadino. «Informo - ha comunicato con una nota il sindaco - di aver disposto con mia ordinanza, a seguito di richiesta pec del Dirigente Scolastico dell'I.C. "B. Lanza - L. Milani", Anna Liporace, vista la presenza di alunni positivi al Covid nell'Istituto in parola e al fine di consentire la vaccinazione dei docenti, l'interruzione della didattica in presenza e l'attivazione immediata della didattica a distanza per i giorni 27-29 - 30 e 31 marzo di tutti i plessi dell'Istituto Comprensivo Lanza-Milani. Nei prossimi giorni, secondo le richieste e la calendarizzazione dei vaccini, saranno assunti i provvedimenti relativi agli altri Istituti».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top