Covid Castrovillari, screening con test rapiti per tutti i donatori Avis

In collaborazione con il centro trasfusionale dell'ospedale, i tamponi saranno effettuati a partire dal 4 gennaio. Sempre quel giorno ci sarà la prima donazione di plasma iperimmune

34
di Vincenzo Alvaro
30 dicembre 2020
11:38

Partirà il 4 gennaio prossimo lo screening Covid su tutti i donatori dell'Avis di Castrovillari. Lo ha annunciato la presidente Marianna Fortunato attraverso la pagina facebook del sodalzio castrovillarese che da ventotto anni opera in città in stretta collaborazione con il centro trasfusionale dell'ospedale, coordinato dalla dottoressa Giulia Micciulli.

Nella giornata di ieri infatti sono arrivati i primi test rapidi covid-19 IgG e IgM che verranno somministrati ai volontari del sangue in fase di donazione. «Ci aspetta un anno impegnativo - scrive la presidente Affortunato - e con pazienza lo affronteremo. Sembra, peró, che stiamo iniziando al meglio». Sempre in quella data, inoltre, inizierà anche la donazione di plasma iperimmune per il quale il centro trasfusionale è stato autorizzato.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio