Covid, Corigliano Rossano registra un altro morto mentre si lavora per il nuovo hub vaccini

Il dato della mortalità sale a quota 63. Intanto si lavora per rendere operativo il nuovo centro vaccinale 

76
di Matteo Lauria
9 aprile 2021
18:21

Nuovo decesso Covid oggi a Cosenza. Si tratta di una 80enne rossanese, morta all’Annunziata dopo una lunga battaglia iniziata da meno di un mese. Il dato relativo alla mortalità sale a quota 63 dall’inizio della pandemia. Oggi i contagi registrano numeri minimali ma c’è da tenere conto che nel laboratorio di Microbiologia di Corigliano-Rossano scarseggiano i reagenti. Sono 731 i contagi e 23 decessi negli ultimi 30 giorni.

I contagi nella Sibaritide

Cresce il numero dei positivi a Cariati (123), Crosia (83), Cassano (77), Terranova (55), Albidona (40). Sul fronte delle vaccinazioni, questa mattina si è tenuto il sopralluogo al palazzetto sportivo Palabrillia dove sorgerà l’hub multi-vaccinale regionale. La struttura è risultata conforme alle necessità richieste dallo staff del commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti. Per mercoledì 14 aprile 2021, dovrebbe regolarmente entrare in funzione. Il palazzetto partirà con cinque linee vaccinali gestite da medici, infermieri ed operatori della Croce Rossa Italiana, per arrivare a otto a pieno regime. I moduli per le vaccinazioni sono pronti, così come è stata programmata la messa in sicurezza dei vaccinandi, predisposte le vie d’entrate e uscita diversificate.


Le vaccinazioni e il nuovo hub

Si partirà, conformemente con l'arrivo delle dosi, con cinquecento vaccini al giorno ma la struttura organizzativa è in grado di somministrarne molti di più. L'hub sarà aperto mattina e pomeriggio, sette giorni su sette. «Il centro ad alta intensità, necessario per una città ed un territorio come il nostro - commenta il sindaco Flavio Stasi - è stato concordato con lo staff del Generale Figliuolo e con l'interessamento del presidente f.f. della Giunta Regionale Spirlì. Per questa ragione ci aspettiamo, oltre all'importanza organizzativa della struttura, anche l'adeguata fornitura delle dosi necessarie per far decollare la campagna vaccinale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top