Covid, in provincia di Crotone diversi sindaci chiudono le scuole

Non si torna in classe fino al 17 aprile a Cutro, Cirò, Cirò Marina, Roccabernarda e negli istituti superiori di Cotronei; didattica a distanza fino al 21 aprile in altri cinque centri

286
di Francesca Caiazzo
12 aprile 2021
09:11

Il Covid non arresta la sua corsa nel Crotonese e alcuni sindaci, preoccupati per la situazione epidemiologica, hanno deciso di tenere chiuse le scuole per tutelare alunni e personale scolastico dall’eventuale contagio.

Prevista la didattica a distanza fino al 17 aprile nei comuni di Cutro, Cirò, Cirò Marina e Roccabernarda, mentre non si tornerà in classe prima del 21 aprile a Pallagorio, Carfizzi, San Nicola dell'Alto, Verzino e Umbriatico.


A Cotronei, il sindaco ha disposto invece la sospensione in presenza delle attività didattiche per i soli istituti di istruzione secondaria di secondo grado fino al 17 aprile, con l’attivazione della Dad al 100%.
LEGGI ANCHE: Cosenza, il sindaco ha deciso: «Tutte le scuole chiuse fino al 17 aprile»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top