Covid, insegnante positiva al test rapido a Cerchiara: prorogata chiusura scuole

Il sindaco Antonio Carlomagno dopo le disposizioni ricevute da parte del Dipartimento di igiene pubblica di emettere ordinanze di quarantena per parte degli studenti e del personale scolastico ha rimandato il ritorno in classe al 6 marzo

24
di Redazione
24 febbraio 2021
11:40

È stata prorogata, fino al prossimo 6 marzo, la sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado di Cerchiara di Calabria.

La proroga è stata disposta con un'ordinanza firmata dal sindaco Antonio Carlomagno e si collega ad un atto con il quale in precedenza era stata comunicata la sospensione delle lezioni in presenza dal 20 febbraio fino a oggi allo scopo di consentire la sanificazione dei plessi scolastici, in seguito alla positività al tampone rapido di una insegnante.


Il sindaco Carlomagno, alla luce delle disposizioni ricevute da parte del Dipartimento di igiene pubblica di emettere ordinanze di quarantena per la maggior parte degli studenti e del personale scolastico del plesso di Cerchiara centro dopo la rilevata positività dell'insegnante e in considerazione che si è reso necessario effettuare i tamponi molecolari a tutti i bambini e al personale scolastico e dopo aver sentito il parere della dirigente scolastica, ha emesso l'ordinanza in vigore fino al prossimo 6 marzo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top