Covid Montauro, focolaio in una rsa: 18 casi positivi tra ospiti e operatori

Contagiati 11 pazienti su 13, 4 infermieri e 3 oss della casa protetta "Villa Mariolina". Lo ha reso noto il sindaco Giancarlo Cerullo, che ora ha avviato uno screening gratuito nel comune

110
di Redazione
23 gennaio 2021
07:56

Diciotto casi positivi al coronavirus si registrano all'interno della casa protetta "Villa Mariolina" di Montauro, nel Catanzarese. A renderlo noto è il sindaco della cittadina, Giancarlo Cerullo.

I contagi sono stati scoperti tramite tampone antigenico e confermati con quello molecolare. «Sono risultati positivi - spiega il primo cittadino in un videomessaggio diffuso sui social - 11 pazienti su 13, 4 infermieri e 3 operatori sanitari sui 7 in servizio».


Subito sono stati attivati i protocolli di sicurezza e la proprietà della struttura, aggiunge Cerullo, ha provveduto a sostituire gli operatori contagiati con personale esperto che ha già lavorato in rsa che hanno avuto a che fare con il Covid. 

«Il fenomerno rimane circoscritto all’interno della struttura - ha assicurato il sindaco di Montauro -. Per cui non c'è da preoccuparsi, ciononostante organizzeremo una campagna di screening gratuito per tutta la popolazione».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top