Emergenza pandemia

Covid, Morano Calabro è zona arancione fino al 9 gennaio

L'ordinanza del sindaco Nicolò de Bartolo dopo il «progressivo aggravamento dell'emergenza epidemiologica»

21
di Redazione
24 dicembre 2021
13:44
Il municipio di Morano
Il municipio di Morano

Il comune di Morano Calabro da oggi fino al prossimo 9 gennaio compreso è "zona arancione". A disporlo, in via precauzionale e cautelativa, è stato il sindaco, Nicolò de Bartolo, con una propria ordinanza contigibile e urgente emessa nella tarda serata di ieri. Una decisione, quella dell'istituzione della zona arancione, dovuta «al progressivo aggravamento dell'emergenza epidemiologica». Con l'istituzione della zona arancione il primo cittadino di Morano, oltre alle prescrizioni previste dalla zona arancione, ha altresì di vietato, per il periodo di vigenza dell' ordinanza, tutte gli eventi e le feste in piazza e/o all'aperto; tutti gli eventi e feste al chiuso assimilabili alle attività delle discoteche e locali da ballo.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top