Covid, prorogata chiusura scuole a San Marco Argentano: l'annuncio del sindaco

Il primo cittadino Virginia Mariotti ha emesso un'ordinanza di sospensione della didattica in presenza che prevede il rientro in classe il 20 marzo: «La tutela della sicurezza dei bambini, dei ragazzi e dei giovani è una priorità»

23
di Redazione
11 marzo 2021
19:55

«Oggi, dopo aver consultato la dirigente scolastica, ho emesso una nuova ordinanza sindacale per la proroga, in via precauzionale e cautelativa, della sospensione delle attività didattiche in presenza per le scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado da giorno 15 a giorno 20 marzo prossimo». Così la sindaca di San Marco Argenteano, Virginia Mariotti, in un post su Facebook, annuncia la chiusura delle scuole cittadine fino al 20 marzo.

«Sempre in via precauzionale e cautelativa, avendo oggi firmato dieci ordinanze di quarantena in favore di alunni dell'Istituto di Istruzione Superiore che sono contatti stretti di un docente risultato positivo, ho disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza da giorno 12 a giorno 20 marzo anche per le scuole superiori - continua la sindaca -. La decisione, sofferta e a lungo meditata, scaturisce dalla necessità di attendere le determinazioni dell'ASP in merito alle tante quarantene di alunni ancora attive, e in considerazione del fatto che a livello nazionale vi è una risalita dei contagi con larga diffusione delle varianti».


«La tutela della sicurezza dei bambini, dei ragazzi e dei giovani è una priorità, la priorità più grande. Sono affettuosamente vicina a tutti i nostri studenti e alle loro famiglie. È un anno che chiedo a tutti sacrifici e rinunce, ne sono ben consapevole e vi sono grata per la comprensione, per la vicinanza, per la collaborazione».

«Nei prossimi giorni, nel nostro territorio, partiranno le vaccinazioni per i docenti e per il personale scolastico - conclude la Mariotti -. Finalmente potremo tirare un sospiro di sollievo, pur continuando a usare in modo corretto la mascherina e a osservare con attenzione le regole di distanziamento sociale e di igiene delle mani. Questo è un momento molto delicato, non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia, nè vanificare gli sforzi sinora compiuti. Confido in voi e sono certa che comprenderete i motivi della mia scelta».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top