Crotone, 18 bungalow di un lido sequestrati: tra i 9 indagati anche dirigenti del Comune

I militari hanno posto sotto sequestro le strutture realizzate dal "Lido degli Scogli". Tra le ipotesi di reato: lottizzazione abusiva, abuso d'ufficio e falsità ideologica

12
di Redazione
6 maggio 2021
12:22

Questa mattina i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della procura della Repubblica di Crotone, insieme ai colleghi del gruppo forestale, hanno posto sotto sequestro diciotto bungalow realizzati di recente dal Lido degli Scogli, storica struttura turistica ubicata lungo la costa crotonese.

I militari oltre ad aver posto i sigili anche al terreno sul quale sono stati realizzati i bungalow, hanno eseguito un decreto emesso dal gip del Tribunale di Crotone Romina Rizzo su richiesta del sostituto procuratore Alessandro Rho. Sono nove le persone indagate a vario titolo per i reati di lottizzazione abusiva, abuso d’ufficio, falsità ideologica: si tratta del committente dei lavori, progettisti e direttore dei lavori nonché dirigenti e tecnici del Comune di Crotone. 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top