Crotone, arrivati i due alberi di Natale: «Siano segno di speranza»

Provengono dalla Sila e sono stati donati da Calabria Verde al Comune. Posti nelle due piazze principali, Confcommercio e alcuni imprenditori locali si occuperanno di addobbarli

15
di Francesca Caiazzo
12 dicembre 2020
16:33

Si inizia a respirare aria di festa anche a Crotone. Sono arrivati questa mattina i due alberi di Natale che Calabria Verde ha donato al Comune, che non avrebbe potuto affrontare il costo per i tradizionali addobbi natalizi visto che le spese non necessarie sono ancora bloccate dalla Corte dei Conti. Le due piante provengono dalla Sila e sono state installate in piazza Pitagora e in piazza della Resistenza, davanti al palazzo comunale.

Un segno di speranza

«Era un’operazione che avevamo organizzato già da qualche giorno, ma le condizioni meteo non ci hanno permesso di portarla a termine prima» spiega l’assessore comunale al Verde Pubblico, Sandro Cretella, che tiene inoltre a precisare che i due alberi sono stati prelevati in Sila «nell’ambito di una attività di disboscamento già programmata».


L’installazione dei due alberi di Natale rappresenta «un segno di speranza per tutta la comunità», particolarmente provata dall’emergenza Covid, dalla crisi economica e dalla recente alluvione.

Il contributo dei privati

Ad addobbarli, ora, ci penseranno la Confcommercio e alcuni imprenditori locali che, in un momento difficile come quello attuale, non hanno voluto far mancare il loro contributo per regalare un po’ di magia natalizia ai propri concittadini.

«Un atto dovuto nei confronti della città, che saprà mostrare vicinanza verso i nostri operatori economici, alle prese con una crisi senza eguali» afferma Giovanni Ferrarelli, direttore di Confcommercio Crotone, che ribadisce l’invito a fare gli acquisti natalizi nei negozi sotto casa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio