Beccato furbetto del cartellino a Crotone: denunciato dipendente comunale

La Polizia Giudiziaria ha registrato le lunghe pause che l'uomo si prendeva sostando davanti un'attività commerciale negli orari di servizio

26
di Giuseppe Laratta
5 luglio 2018
10:04

Risultava in servizio sul luogo di lavoro, ma in realtà si trovava fuori un negozio. E' il caso di assenteismo riscontrato dalla Polizia Giudiziaria di Crotone che ha identificato e deferito in stato di libertà un dipendente del Comune pitagorico per avere, in più episodi, interrotto il proprio servizio, concedendosi lunghe pause. Il dipendente comunale, come riporta una nota della Procura della Repubblica, è stato fotografato dalla Polizia Giudiziaria all’esterno dell’attività commerciale, in totale tranquillità, ripreso in vari momenti della sua permanenza presso la stessa, durante la palese effettuazione di attività “ricreative”, dimostrando un “cronico disinteresse per le funzioni pubbliche svolte” ed una “totale assenza di senso del dovere”.

 

La Procura della Repubblica di Crotone ha annunciato che, nell’interesse della collettività tutta, sarà attenta al fenomeno dell’assenteismo pubblico e promuoverà ulteriori controlli estesi a tutti gli enti pubblici della provincia pitagorica.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio