Crotone, non si ferma all'alt dei carabinieri: arrestato dopo inseguimento

Una fuga a gran velocità per le vie del centro cittadino durata ben dieci chilometri. L'uomo è stato portato in carcere, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale

4
di Redazione
7 ottobre 2020
10:34

Alla guida di un’autovettura, nonostante l’alt intimatogli dai carabinieri, ha iniziato una fuga a velocità sostenuta per le vie del centro cittadino, costituendo un vero e proprio pericolo per l’incolumità dei pedoni, ma è stato bloccato dopo circa 10 chilometri di inseguimento.

 

È successo a Crotone, dove i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia cittadina dell'Arma hanno proceduto all’arresto di un 32enne del luogo ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato arrestato e su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica di Crotone, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso in carcere.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio